Il Maestro Katsuhiko Kashiwazaki ha impressionato tutta la platea con la sua celebre Tokui waza (“tecnica preferita”): la spettacolare Furiko Tomoe Nage, una proiezione “a cerchio” in cui l’esecutore, per preparare l’attacco, riproduce con il proprio corpo le oscillazioni di un pendolo. Questa tecnica ha suscitato grande meraviglia e interesse fra i partecipanti, che si sono anche cimentati nel provarla.

Video credit: giannicuttone.com