Il Tre Torri Judo Summer Camp entra nel vivo. Lo stage di formazione del Maestro Corrado Croceri del Dojo Kenshiro Abbe di Corridonia continua a ricevere importantissimi nomi a livello mondiale.

Angelo Parisi, 3 medaglie olimpiche (con i colori della Gran Bretagna e con la Francia poiché figlio di emigrati) e oro a Mosca 1980, 13 volte campione europeo e campione mondiale è arrivato per raccontare la sua esperienza e spiegare le sue tecniche agli oltre 100 partecipanti provenienti da tutto il mondo.

La storia di Parisi è una splendida favola di sport. Inizia a praticare judo all’età di 15 anni e dopo 9 mesi, a causa della sua superiorità, riceve la cintura nera. Da adolescente era infatti già in grado di competere e superare in gare campioni già affermati della disciplina. A 4 anni dall’esordio viene già chiamato alle olimpiadi.

Arrivata in tarda serata anche Cristina Fiorentini, ex atleta della nazionale azzurra e pluricampionessa. Autrice del progetto difesa in rosa. Giovedì presenterà un progetto al comune di San Benedetto del Tronto.

Insieme ai maestri giapponesi Hiroshi Katanishi (8° Dan e formatore ufficiale dell’Unione Europea), Tatsuto Shima e alla giovanissima Yasuko Haramaki si arricchisce il parterre di quello che rappresenta uno dei massimi corsi di formazioni italiani e europei.

Oggi è previsto il pomeriggio di riposo. I maestri andranno a Corridonia a visitare il Dojo Kenshiro Abbe e poi a conoscere il territorio nelle cantine La Murola tra Petriolo e Mogliano.